Laboratori: Alle radici dei conflitti del terzo millennio

Gruppo di laboratori che accompagnano gli studenti alla radice dei conflitti contemporanei.
Non una cronologia né un giudizio sul presente, ma percorsi storici e storiografici alla ricerca delle radici profonde dei conflitti e dei nodi strategici del presente.
I temi dei laboratori sono i seguenti:

  1. Palestina e Israele: una terra per due popoli (Scuola secondaria di primo e secondo grado)
  2. La “faglia dei Balcani” e il fallimento dell’esperimento iugoslavo (Scuola secondaria di secondo grado)
  3. Medioriente: non solo petrolio (Scuola secondaria di secondo grado)
  4. Il “Gande gioco” e il nodo afgano (Scuola secondaria di secondo grado)
  5. “Novecento barbaro”: un secolo di guerre e pratiche genocidiarie (Scuola secondaria di primo e secondo grado)

La proposta si rivolge in prima istanza alle scuole secondarie di secondo grado, ma si possono concordare percorsi facilitati per le secondarie di primo grado.
Per ciascun tema si devono ipotizzare 2 lezioni di 2 ore ciascuna e un lavoro col metodo “classe capovolta” tra la prima e la seconda lezione.
X info e adesioni: didattica@fondazioneisec.it

Responsible: Prof. Giorgio De Vecchi