Patrimonio

Patrimonio

Archivio e biblioteca

La Fondazione Isec conserva fonti documentarie e librarie che illustrano aspetti della vita sociale, politica, economica e culturale italiana dagli inizi del 1400 ai giorni nostri, dalle prime forme di industrializzazione alle grandi imprese (Bastogi, Breda, Ercole Marelli, Falck, Italtel, Riva Calzoni), dalle lotte della Resistenza e dei lavoratori all’attività di movimenti e partiti politici nel secondo dopoguerra.
Il patrimonio della Fondazione è costituito da
350 fondi archivistici per complessivi 5 km di scaffali di documenti
100.000 volumi della biblioteca
4.000 periodici dell’emeroteca
170.000 fotografie
100.000 disegni tecnici
2.000 bozzetti pubblicitari
1.500 manifesti politici
450 pellicole cinematografiche e video
200 ore di interviste registrate su supporto audio o video
centinaia di cimeli di varia natura.
Tutto il materiale è a disposizione degli utenti attraverso una sala pubblica di consultazione, aperta dal lunedì al venerdì (lunedì/giovedì: 9.30/13.00 e 14/17.30; venerdì: 9.30-13.00).